CIG per assunti fino al 17 marzo

Decreto Liquidità Imprese estende la platea dei beneficiari di assegno FIS, Cig ordinaria e in deroga, perle quali viene abolita l’imposta di bollo.

La cassa integrazione ordinaria, l’assegno ordinario e la cig in deroga sono previsti anche per i lavoratori assunti dopo il 24 febbraio 2020 purchè entro il successivo 17 marzo: è una delle misure del Decreto Liquidità in vigore dal 9 aprile, che esenta anche dall’imposta di bollo le domande di CIGD con causale Covid 19

Articolo completo

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi